L'utilizzo dei Cookies sul nostro sito

Utilizziamo "Cookies" per garantire il migliore funzionamento del nostro sito. Se proseguite senza cambiare le impostazioni, significherà che confermate di accetare l'utilizzo Cookies nel sito Schlüter. Tuttavia, se preferite, è possibile modificare le impostazioni dei Cookies in qualsiasi momento. Altre informazioni

logo

Come è bello farsi la doccia (nuova)!

Protagonista di questo reportage è un bagno piccolo piccolo, con una superficie di soli 2x3 m, sito in una tipica casa anni Settanta costruita in Puglia, più precisamente a Brindisi. Un bagno ancora funzionante, niente da dire, ma comunque non proprio all’altezza delle esigenze di oggi. Con una vasca troppo piccola e ormai inutilizzata e con quella doccia così stretta da inondare regolarmente tutto il pavimento… Il tutto completato con piastrelle di gusto diciamo “leggermente retrò”.
Una situazione tipica per tante abitazioni, sopportata, spesso malvolentieri, per non dover affrontare ingenti
lavori di smantellamento o semplicemente perché si ha la convinzione che un ambiente così ristretto non potrà mai offrire una percezione diversa di spazio.
Per fortuna nell’appartamento in questione va ad abitare Andrea Russo, Area Manager Sud Italia di Schlüter-Systems. E nessuno meglio di lui sa che, grazie ai sistemi Schlüter-Systems, la sfida di un bagno nuovo anche in condizioni così limitate si può vincere!
Ed ecco come il piccolo bagno “Cenerentola” si trasforma in un funzionale ed accogliente spazio wellness da mostrare con orgoglio ai propri ospiti…
Il progetto di Russo ha, infatti, previsto la sostituzione della doccia e della vasca preesistenti con una moderna e spaziosa doccia a filo pavimento con seduta laterale, conferendo così al proprio bagno un look di design, un maggior comfort ed una più facile pulizia.
La decisione di ristrutturare il bagno viene spesso rimandata per paura delle numerose problematiche, quali il disagio dovuto ai lunghi tempi di vita da cantiere, lo sporco ed i rumori connessi ai lavori di mantellamento. Grazie a Schlüter-Systems i tempi ed i disagi in cantiere si riducono sensibilmente, così come il numero di artigiani in gioco.

• Per la “pavimentazione della cabina doccia” Andrea Russo ha utilizzato il pratico Schlüter®-KERDI-SHOWERLCS, un kit con pannello pendenziato del 2% già impermeabilizzato con la guaina Schlüter®-KERDI 200, adatto per la realizzazione di docce a filo pavimento e già predisposto per l’inserimento della canalina Schlüter®-KERDI-LINE.
Schlüter®-KERDI-LINE è una canalina realizzata in acciaio inossidabile la cui impermeabilizzazione è garantita da un tassello di tenuta già incollato realizzato con la guaina Schlüter®-KERDI. Al fine di ottenere un effetto minimal ed elegante, Russo ha quindi abbinato alla canalina la griglia Schlüter®-KERDI-LINE-D, sistema di scarico lineare a scomparsa completamente piastrellabile e senza cornice metallica a vista, che permette così di evitare elementi di disturbo nella continuità del pavimento.
• La “paretina divisoria e la comodissima panca” sono state realizzate utilizzando l’innovativo pannello Schlüter®-KERDI-BOARD, che permette di creare pareti impermeabilizzate in modo semplice, pratico e veloce, evitando la movimentazione di materiali pesanti come mattoni, malta ed intonaco. Il risultato è un supporto perfettamente planare, impermeabile e rivestibile senza alcuna preparazione e senza tempi d’attesa. Il pannello Schlüter®-KERDI-BOARD è un pannello universale autoportante, realizzato in schiuma di polistirene estruso, ideale come sottofondo di posa impermeabilizzante per i rivestimenti ceramici e come materiale per realizzare pareti o altri elementi d’arredo. Disponibile in vari spessori e misure, è leggero e facile da trasportare, si taglia facilmente con un cutter senza alcun rilascio di polveri e dispone di una superficie centimetrata proprio per facilitare il taglio.
• Al fine di impermeabilizzare l’intera pavimentazione del bagno e velocizzare le operazioni di posa in opera delle piastrelle, senza dover attendere la stagionatura del massetto, è stata scelta la soluzione Schlüter®-DITRA 25, una guaina in polietilene con quadratini cavi sagomati a coda di rondine, accoppiata sul retro ad un tessuto che garantisce l’aggrappaggio del collante.
• Angoli e spigoli delle superfici piastrellate sono stati infine protetti ed abbelliti tramite l’utilizzo dei profili Schlüter®-JOLLY cromati appartenenti all’ampia gamma dei profili decorativi di chiusura proposti da Schlüter-Systems. Nei lavori di posa, sia del mosaico sia delle lastre in gres porcellanato da cm 22,5x90, il posatore incaricato ha tratto grande giovamento dalle caratteristiche di planarità dei supporti Schlüter-Systems, consegnando una posa priva di imperfezioni ottenuta senza dover intervenire per la preparazione dei fondi. Questo ha permesso di ultimare l’intero rifacimento del bagno in meno di una settimana. Grazie alla scelta delle soluzioni Schlüter-Systems la ristrutturazione dell’ambiente bagno in casa Russo è quindi risultata un intervento semplice, rapido e di grande effetto!
Un bagno così ristrutturato non garantisce solo un maggiore comfort ma valorizza ed impreziosisce l’intero immobile. Ma chi vorrebbe mai vendere un appartamento con un bagno così bello?

Contattaci:

Schlüter-Systems Italia S.r.l.
Via Bucciardi 31/33
41042 Fiorano Modenese (MO)

Tel.: +39 0536 914511
Fax: +39 0536 911156
Mail: info@schlueter.it

image

Scrivici!

Hai domande o suggerimenti?