Schlüter®-QUADEC | Schlüter-Systems
logo

Schlüter®-QUADEC

Applicazione e funzione

Schlüter-QUADEC è un profilo di chiusura con funzione di paraspigolo, adatto per proteggere gli angoli dei rivestimenti in ceramica. La superficie a vista del profilo è ad angolo retto e garantisce una maggiore resistenza agli urti rispetto al semplice angolo a spigolo vivo del rivestimento.

Nella versione in alluminio è presente un distanziatore, che crea uno spazio definito per la fuga tra il profilo e la piastrella. Grazie alla varietà di finiture e superfici disponibili è possibile creare accostamenti perfetti con la ceramica e con la stuccatura delle fughe.

Oltre ad avere una funzione di chiusura e protezione meccanica per gli angoli delle piastrelle, possono essere utilizzati anche a scopo decorativo.

Il profilo Schlüter-QUADEC in acciaio è particolarmente resistente all’usura; indicato per la protezione dei bordi soggetti a sollecitazioni meccaniche, ha comunque allo stesso tempo una funzione decorativa e può essere utilizzato come inserto a pavimento o come protezione tra alzata e pedata dei gradini di una scala.

E’ altresì possibile utilizzare il profilo QUADEC come chiusura e come rifinitura del battiscopa per esempio in caso si utilizzino materiali come moquette, parquet, pietre naturali e resina epossidica.

La disponibilità di pezzi speciali di chiusura, di connessione e di angoli esterni ed interni permette una perfetta realizzazione di ogni dettaglio di posa a regola d’arte.


Schlüter®-QUADEC

Posa

  1. Scegliere Schlüter-QUADEC a seconda dello spessore del rivestimento in ceramica.
     
  2. Applicare con una spatola dentata un collante per ceramica nel punto in cui deve essere delimitato il rivestimento. Nel caso in cui QUADEC debba essere posizionato sugli spigoli esterni di pareti, è necessario completare dapprima il rivestimento di una parete e successivamente applicare il collante nella zona d’angolo della seconda parete.
     
  3. Inserire ed allineare Schlüter-QUADEC nello strato del collante con l’aletta di fissaggio traforata.
     
  4. Riempire con il collante l’aletta di fissaggio traforata e lo spazio all’interno del profilo con la colla.
     
  5. Posare le piastrelle adiacenti ed allinearle in modo tale che la parte superiore del profilo chiuda a raso. Le piastrelle devono essere posate a letto pieno.
     
  6. Grazie al distanziatore si delinea nelle vicinanze tra profilo e piastrella una fuga regolare di 1,5 mm che verrà poi riempita completamente con l’apposito stucco. Lasciare una fuga delle stesse dimensioni anche quando si utilizza il profilo in acciaio inossidabile o in ottone privi di distanziatore. Riempire completamente di stucco la fuga.
     
  7. Trattare le superfici delicate dei profili con materiali ed attrezzi che non lascino tracce di abrasione o provochino deterioramenti. Rimuovere immediatamente residui di malta, stucco o collante.

  8. Per gli spigoli interni od esterni sono disponibili pezzi angolari abbinati.

Schlüter®-QUADEC

Material / Finiture


Schlüter-QUADEC è disponibile nei seguenti materiali/finiture:

  • E = acciaio inossidabile
    V2A = AISI 304 / 1.4301
    V4A = AISI 316L / 1.4404
  • EB = acciaio inossidabile spazzolato
  • ES = acciaio strutturato con effetto 1 “quadratini” o 2 “cuoio”
  • EP = acciaio inossidabile lucido
  • MC = ottone cromato
  • AE = alluminio anodizzato
  • AT = alluminio effetto titanio anodizzato
  • ACG = alluminio anodizzato lucido
  • ACGB = alluminio anodizzato spazzolato
  • ATG = alluminio effetto titanio lucido
  • ATGB = alluminio effetto titanio spazzolato
  • AEX = alluminio anodizzato effetto textile
  • AMX = alluminio ottonato anodizzato effetto textile
  • ATX = alluminio anodizzato effetto titanio textile
  • AQGX = alluminio anodizzato grigio quarzo effetto textile
  • TS = alluminio con finitura a rilievo
  • AC = alluminio colorato
  • PQ = PVC colorato


Caratteristiche del materiale e campi di applicazione:

Schlüter-QUADEC viene realizzato in diversi materiali e finiture.

In caso di sollecitazione chimica o meccanica è necessario accertare caso per caso l’applicabilità del profilo, poichè qui di seguito vengono fornite solamente alcune indicazioni di massima.

Schlüter-QUADEC-MC (ottone cromato) è particolarmente indicato come profilo di chiusura a rivestimento. La sua funzione è prevalentemente estetica ad es.: in bagno, in abbinamento ai rubinetti cromati. La superficie esterna deve essere protetta contro graffi e sfregamenti. Malta e cemento utilizzati per le fughe devono essere puliti immediatamente.

Il profilo Schlüter-QUADEC-E è realizzato per piegatura utilizzando acciaio inossidabile di tipo V2A - AISI 304 (1.4301) o V4A - AISI 316 (1.4404). Schlüter-QUADEC-E è un profilo molto resistente alle sollecitazioni meccaniche ed è particolarmente adatto per essere utilizzato in zone dove siano presenti determiniate sollecitazioni chimiche, come ad esempio in industrie alimentari, fabbriche di birra, caseifici, mense ed ospedali. In caso di sollecitazioni meccaniche e/o chimiche elevate, si raccomanda l’impiego della qualità V4A (AISI 316 – 1.4404). In caso di sollecitazioni meccaniche e/o chimiche elevate, ad es. nelle piscine (acqua dolce) si raccomanda l’impiego della qualità V4A (AISI 316 – 1.4404).

Si fa presente che persino la qualità V4A non è resistente a tutte le sollecitazioni chimiche (come nel caso di particolari acidi e soluzioni saline).

Questo vale anche per piscine ad acqua salata. Nel caso di sollecitazioni particolari è quindi bene accertare sempre l’idoneità del prodotto prima del suo utilizzo. 

Schlüter-QUADEC-AE/ -ACG/ -ACGB/ -AEX/ -AMX/ -ATX/ -AQGX/ -AT/ -ATG/ -ATGB (alluminio anodizzato): l’alluminio, grazie alla superficie anodizzata, ha un aspetto elegante, che si presta per molteplici soluzioni applicative.

La superficie a vista deve essere protetta contro graffi e sfregamenti. L’alluminio può essere danneggiato da sostanze alcaline. Prodotti contenenti cemento producono, se bagnati, sostanze alcaline che a seconda della concentrazione e se lasciate agire sulla superficie senza essere pulite, possono portare alla corrosione del metallo (formazione di idrossido di alluminio). 

Malta e cemento per le fughe devono essere perciò puliti subito dalla superficie esterna del profilo: non coprire pavimento o rivestimento appena posato con nylon o simili. Il profilo in alluminio è da posare a letto pieno contro la piastrella per evitare contatti con ristagni d‘acqua.

Schlüter-QUADEC-AC (alluminio colorato): la superficie in alluminio viene trattata con smalto di poliuretano in polvere. Il colore del trattamento è stabile e resistente sia ai raggi UV che agli agenti atmosferici. I profili devono essere protretti da graffi e sfregamenti.

Schlüter-QUADEC-TS (alluminio con finitura a rilievo), imita la superficie della pietra naturale. Variazioni nel colore e nella struttura sono quindi voluti e considerati un pregio del prodotto (per altre finiture vedere QUADEC-AC).

I profili Schlüter-QUADEC-PQ (PVC colorato) sono colorati in massa. Sono stabili nella forma e offrono una buona resistenza ai graffi. Il materiale è resistente ai raggi UV ma tuttavia può subire variazioni di colore se posato in esterno. Il materiale non è idoneo per chiusura o protezione spigoli in zone con elevata sollecitazione meccanica (es.: gradini e zone di pavimentazione).

Nota: diverse tecnologie di produzione possono determinare differenze di tonalità tra profili e pezzi speciali (es.: angolari).


Schlüter®-QUADEC

Nota

Schlüter-QUADEC non necessita di particolare cura o manutenzione. Per superfici delicate non utilizzare detergenti abrasivi.

Eventuali danneggiamenti arrecati alla superficie anodizzata possono essere corretti solamente provvedendo alla verniciatura della superficie stessa. L’acciaio inossidabile può essere lucidato utilizzando una pasta abrasiva, tipo Schlüter-CLEAN-CP.

Le superfici in acciaio inossidabile, a contatto con agenti atmosferici o aggressivi, devono essere periodicamente pulite facendo uso di detergenti delicati. Una pulizia regolare non permette solamente di donare all’acciaio inossidabile un aspetto brillante, ma previene anche il pericolo di corrosione. Il detergente adeguato per la pulizia deve essere privo di acido cloridrico e di acido fluoridico.

Non mettere a contatto con altri metalli, come ad esempio l'acciaio standard, per evitare la formazione di ruggine. Ciò vale anche per il contatto con gli utensili da taglio come seghetti manuali e dischi per smerigliatrici non idonei per questo tipo di acciaio, e per gli strumenti per la posa e pulizia come spatole o lana di acciaio utilizzate ad esempio per eliminare i residui di malta. Evitare inoltre di esporre le superfici al rischio di deposito di residui di lavorazioni come per esempio scintille di dischi abrasivi, per evitare la formazione di ruggine superficiale. L’acciaio inossidabile può essere lucidato utilizzando una pasta abrasiva, tipo Schlüter-CLEAN-CP.


Schlüter®-QUADEC


<a name='mc'></a>Schlüter®-QUADEC-MC

Schlüter®-QUADEC-MC è un profilo di chiusura in ottone cromato con funzione di paraspigolo, adatto per proteggere gli angoli e i rivestimenti in piastrelle. La superficie a vista del profilo è ad angolo retto e sostituisce l’angolo a spigolo vivo del rivestimento.

<a name='mc'></a>Schlüter®-QUADEC-MC


Schlüter®-QUADEC-MC/EV


Schlüter®-QUADEC-MC/ED


<a name='ac'></a>Schlüter®-QUADEC-AC

Schlüter-QUADEC-AC è un profilo di chiusura in alluminio colorato con funzione di paraspigolo, adatto per proteggere gli angoli ed i rivestimenti in ceramica. La superficie a vista del profilo è ad angolo retto e sostituisce l’angolo a spigolo vivo del rivestimento. Tramite il distanziatore si crea una fuga precisa tra il profilo e la piastrella.

<a name='ac'></a>Schlüter®-QUADEC-AC


Schlüter®-QUADEC-AC/ED

Completare il Cod. Art. con il colore (ad es. ED / Q 45 BW)

* Colori disponibili:
BW = bianco puro, RAL 9003
G = grigio, RAL 7030
MBW = bianco strutturato, RAL 9003
MGS = nero matt strutturato, RAL 9005
PG = grigio pastello, non RAL
PW = bianco perla, RAL 1013
QG = grigio quarzo, RAL 7039
VG = grigio asfalto, RAL 7043
W = bianco avorio, RAL 9010

** Colori disponibili:
BW = bianco puro, RAL 9003
GS = nero, RAL 9011
MBW = bianco strutturato, RAL 9003
MGS = nero matt strutturato, RAL 9005
PG = grigio pastello, non RAL
QG = grigio quarzo, RAL 7039
VG = grigio asfalto, RAL 7043
W = bianco avorio, RAL 9010

Colori disponibili L = 3,00 m:
BW = bianco puro, RAL 9003
GS = nero, RAL 9011
MBW = bianco strutturato, RAL 9003
​MGS = nero matt strutturato, RAL 9005
PG = grigio pastello, non RAL
QG = grigio quarzo, RAL 7039
VG = grigio asfalto, RAL 7043
W = bianco avorio, RAL 9010


Schlüter®-RONDEC-A/V


Schlüter®-QUADEC-A/V

Schlüter-RONDEC-A/V: utilizzabile con Schlüter- RONDEC e -QUADEC (da 8 a 12,5 mm). Per i profili -RONDEC e -QUADEC nell’altezza 6 mm sono disponibili connettori specifici.


<a name='a'></a>Schlüter®-QUADEC-A

Schlüter®-QUADEC-A è un profilo di chiusura in alluminio anodizzato con funzione di paraspigolo, adatto per proteggere gli angoli e i rivestimenti in piastrelle. La superficie a vista del profilo è ad angolo retto e sostituisce l’angolo a spigolo vivo del rivestimento. Tramite il distanziatore si crea uno spazio definito per la fuga tra il profilo e la piastrella.

<a name='a'></a>Schlüter®-QUADEC-A


Schlüter®-QUADEC-ACG


Schlüter®-QUADEC-ACGB


Schlüter®-QUADEC-AT


Schlüter®-QUADEC-ATG


Schlüter®-QUADEC-ATGB


Schlüter®-QUADEC-AEX


Schlüter®-QUADEC-AMX


Schlüter®-QUADEC-ATX


Schlüter®-QUADEC-AQGX


Schlüter®-QUADEC-A/EV


Schlüter®-QUADEC-A/ED

* Completare il Cod. Art. con il tipo di finitura (ad es. EV/Q 60 AT).
Finiture:
ACG – alluminio anodizzato lucido
ACGB – alluminio anodizzato spazzolato
AE – alluminio anodizzato
AEX - alluminio anodizzato effetto textile
AMX - alluminio ottonato anodizzato effetto textile
AQGX - alluminio anodizzato grigio quarzo effetto textile
AT - alluminio effetto titanio anodizzato
ATG - alluminio effetto titanio lucido
ATGB - alluminio effetto titanio spazzolato
ATX - alluminio anodizzato effetto titanio textile

*** Completare il Cod. Art. con li tipo de finitura (ad.es. ED/Q 60 AT).
Finiture:
ACG – alluminio anodizzato lucido
ACGB – alluminio anodizzato spazzolato
AE – alluminio anodizzato
AT - alluminio effetto titanio anodizzato
ATG - alluminio effetto titanio lucido
ATGB - alluminio effetto titanio spazzolato


<a name='e'></a>Schlüter®-QUADEC-E

Schlüter®-QUADEC-E è un profilo di chiusura in acciaio inossidabile con funzione di paraspigolo, adatto per proteggere gli angoli e i rivestimenti in piastrelle. La superficie a vista del profilo è ad angolo retto e sostituisce l’angolo a spigolo vivo del rivestimento.

<a name='e'></a>Schlüter®-QUADEC-E

Nota:
Il profilo Schlüter®-QUADEC-E/-EB altezza 14/15 mm non è disponibile nella versione con lavorazione speciale per “curvabilità”.


Schlüter®-QUADEC-E/EV


Schlüter®-QUADEC-E/ED


Schlüter®-QUADEC-EB


Schlüter®-QUADEC-EB/EV


Schlüter®-QUADEC-EB/ED


Schlüter®-QUADEC-EB/EK

* utilizzabile con Schlüter®-QUADEC-E e -EB.


Schlüter®-QUADEC-EP


Schlüter®-QUADEC-EP/EV


Schlüter®-QUADEC-EP/E


Schlüter®-QUADEC-ES 1


Schlüter®-QUADEC-ES 2


Schlüter®-QUADEC-E V4A


Schlüter®-QUADEC-EV V4A


Schlüter®-RONDEC-E/V

Nota: Per realizzare angoli esterni ed interni con Schlüter®-QUADEC-ES si consiglia di utilizzare i relativi pezzi speciali di Schlüter®-QUADEC-E.


<a name='pq'></a>Schlüter®-QUADEC-PQ

Schlüter®-QUADEC-PQ è un profilo decorativo di chiusura di forma quadrata in PVC colorato, adatto per proteggere e decorare angoli di rivestimenti ceramici. Tramite il distanziatore si crea uno spazio definito per la fuga tra il profilo e la piastrella.

<a name='pq'></a>Schlüter®-QUADEC-PQ


Schlüter®-QUADEC-PQ/E

* Completare il Cod. Art. con il colore (ad es. PQ 60 BW).

Colori disponibili:
BH = bahama, non RAL
BW = bianco puro, RAL 9003
PG = grigio pastello, non RAL
SP = pesca chiaro, non RAL
W = bianco avorio, RAL 9010


<a name='ts'></a>Schlüter®-QUADEC-TS

Schlüter®-QUADEC-TS è un profilo decorativo di chiusura a forma quadrata realizzato in alluminio con una speciale finitura a rilievo. Grazie al distanziatore si crea uno spazio definito per la fuga tra il profilo e la piastrella.

<a name='ts'></a>Schlüter®-QUADEC-TS


Schlüter®-QUADEC-TSC


Schlüter®-QUADEC-TSBG


Schlüter®-QUADEC-TSB


Schlüter®-QUADEC-TSSG


Schlüter®-QUADEC-TSG


Schlüter®-QUADEC-TSOB


Schlüter®-QUADEC-TSLA


Schlüter®-QUADEC-TSDA


Schlüter®-QUADEC-TSR


Schlüter®-QUADEC-MBW


Schlüter®-QUADEC-MGS


Schlüter®-QUADEC-TS/EV

Completare il Cod. Art. con il tipo di finitura (ad es. EV / Q 100 TSB)

** Finiture:
TSB – TSBG – TSC – TSDA – TSG – TSI – TSLA – TSOB – TSR – TSSG


Schlüter®-RONDEC-A/V


Schlüter®-QUADEC


Download

Schlüter®-QUADEC

Video


Come tagliare i profili Schlüter-Systems




Schlüter-Systems: Profili




Schlüter®-DITRA-DRAIN: Drenaggio in adesione su strato di impermeabilizzazione




Schlüter®-TROBA-STELZ-DR: sistemi per balconi




Sistemi per balconi A.7: Posa sopraelevata a punti di malta




Schlüter®-QUADEC

Domande frequenti

Angolo

Come posso realizzare un angolo con Schlüter®RONDEC o Schlüter®QUADEC, per esempio in una parete piastrellata a metà altezza?

Risposta

Per la chiusura di Schlüter®-RONDEC o Schlüter®-QUADEC sono disponibili specifici pezzi speciali angolari.
Contattaci:

Schlüter-Systems Italia S.r.l.
Via Bucciardi 31/33
41042 Fiorano Modenese (MO)

Tel.: +39 0536 914511
Fax: +39 0536 911156
Mail: info@schlueter.it

image
Scrivici!

Hai domande o suggerimenti?

Informazioni

Qui puoi trovare importanti informazioni aggiuntive sui nostri prodotti e sulle varianti disponibili.

Schlüter® tabella colori
Schlüter® tabella colori

Dal "bianco perla" al "rosso mattone"

Superficie metallica
Superficie metallica

Qui trovi tutte le finiture metalliche per profili Schlüter

Legenda "Prodotti"

Per avere un layout chiaro ed omogeneo delle tabelle usiamo i seguenti simboli e abbreviazioni:

image image

= nuovi prodotti

= Lavorazione speciale per curvatura    

 

Dimensioni:
H = Altezza
L = Lunghezza
B = Larghezza


Descrizioni degli imballaggi:
Pal. = europallet 
cassa = cassa
conf. = confezione (Per tutti i tipi di profili la confezione è composta da 10 pezzi.)
crt = cartone
r = rotolo
pz = pezzo  


Profili curvabili
Profili curvabili

Proteggi i bordi dei tuoi rivestimenti dai contorni arrotondati.

Schlüter®-RUMA
Schlüter®-RUMA

Per una piegatura del profilo veloce e pulita utilizzare l‘utensile Schlüter®-RUMA.